LINK DI APPROFONDIMENTO

Sezione dedicata  a istituzioni pubbliche e private  depositari nei loro archivi   di opere di Marcello  Dudovich.  Lavori grafici e pittorici non sempre conosciuti e in alcuni casi mai esposti. Un approfondimento artistico e letterario con una lista di veloce consultazione  per tutti coloro che desiderano avere precisi  indirizzi web  per una maggior conoscienza  dell’ingegno e della capacità di tale Artista. “© 2017 archivio MD”

ENTI MUSEALI E ISTITUZIONI CIVICHE

bertelli
CIVICA RACCOLTA BERTARELLI, CASTELLO SFORZESCO, MILANO

Oltre 1 milione di antichi e preziosi  documenti e reperti cartacei tra cui numerosissimi manifesti storici  di Marcello Dudovich.

www.bertarelli.org

mart_logo
MUSEO DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA DI TRENTO E ROVERETO

Il Mart Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto è uno dei più importanti musei europei. Il Mart opera oggi in tre luoghi distinti: a Rovereto la sede principale del Museo e la Casa d’Arte Futurista Depero, e a Trento la Galleria Civica. I numerosi capolavori presenti nelle Collezioni del Museo, i rari materiali conservati negli archivi e il lavoro costante sulla qualità delle proposte scientifiche ha permesso al Mart di consolidare collaborazioni con musei e istituti italiani e stranieri con i quali sono costanti i prestiti e gli scambi. Nelle opere in conservazione è presente un fondo di circa 1100 opere originali e grafiche di Marcello Dudovich.
www.mart.trento.it

logoSalce
COLLEZIONE SALCE MUSEO NAZIONALE

Il Museo opera per garantire la tutela, favorire la fruizione e promuovere la valorizzazione dei materiali della Collezione Salce. Agisce nello spirito con cui Nando Salce ha ritenuto di affidare la sua raccolta allo Stato italiano, ovvero: “perché serva in scuole e accademie a studio e conoscenza di studenti, praticanti e amatori delle arti grafiche”. Programma l’attività per rendere fruibili – a rotazione, per periodi compatibili con la conservazione della carta – le opere della Collezione, integrandole, laddove ritenuto scientificamente opportuno, con materiali diversi. Si prefigge di incrementare il patrimonio disponibile aggregando raccolte diverse, che rappresentino integrazioni e/o continuazioni della Collezione originaria, conclusa nel 1962. E’ un’istituzione permanente, senza scopo di lucro, al servizio della società e del suo sviluppo. E’ un luogo della cultura destinato alla condivisione.

http://www.collezionesalce.beniculturali.it/

Revoltella
MUSEO REVOLTELLA

Situato nel centro di Trieste  il Museo Revoltella è una galleria d’arte moderna fondata nel 1872 per volontà del barone Pasquale Revoltella (1795-1869), una delle figure più rappresentative della società triestina dell’Ottocento, che lasciò alla città, oltre a molti altri beni, la sua casa e tutte le opere d’arte, gli arredi e i libri che conteneva.  Grazie alla disponibilità finanziaria lasciata dal fondatore per il mantenimento  e lo sviluppo dell’istituzione,  in pochi decenni il Museo Revoltella si arricchì di un cospicuo numero di opere d’arte di notevole valore tra cui  uno splendido capolavoro a tempera di Marcello Dudovich.

http://www.museorevoltella.it/

Cattura
LOMBARDIA BENI CULTURALI

Lombardia Beni Culturali è il portale del patrimonio culturale lombardo promosso da Regione Lombardia in collaborazione  con altre istituzioni pubbliche e private. In esso vengono pubblicati i profili dei principali Istituti di cultura lombardi quali musei, archivi e biblioteche, i cataloghi dei patrimoni da loro conservati, le descrizioni dei beni diffusi sul territorio, complessi architettonici e emergenze urbanistiche significative, risorse storico archivistiche, percorsi tematici.  In tale portale  è consultabile  un’ampia catalogazione delle opere di Dudovich digitandone il nominativo  sul link di ricerca.

http://www.lombardiabeniculturali.it/

COLLEZIONI E RACCOLTE PRIVATE

Bompard_logo
COLLEZIONE LUIGI BOMPARD

Un’estesa e amabile collezione di disegni,tempere e acquerelli di un artista contemporaneo di Marcello Dudovich.
www.luigibompard.com

cirulli_logo
FONDAZIONE MASSIMO E SONIA CIRULLI

Il Massimo and Sonia Cirulli Archive, attivo tra Bologna e New York, costituisce il maggior archivio privato di arte italiana del ventesimo secolo, con oltre 200.000 opere. Fondato nel 1984 da Massimo P. Cirulli a New York, racconta con un taglio inedito e multidisciplinare l’Arte del Novecento e la storia d’Italia del secolo scorso, dal 1900 al 1970, dalla nascita della Modernità e del Made in Italy sino al boom economico. Offre inoltre numerosi servizi dal prestito alla riproduzione delle opere della collezione alle mostre itineranti, con l’obiettivo di favorire la divulgazione internazionale dell’ Arte Italiana. In tale sito web è visionabile un ampia galleria di manifesti ed opere grafiche di Marcello Dudovich.

http://cirulliarchive.org/

78
LA RINASCENTE ARCHIVES

Il progetto Rinascente Archives nasce nel 2015, in occasione dei 150 anni della fondazione dei Magazzini Bocconi, avvenuta il 4 giugno 1865. L’obiettivo è ricostituire in digitale l’archivio dell’azienda andato quasi completamente perduto a causa delle varie vicende storiche, come l’incendio del 1918, i bombardamenti del 1943, i cambi di proprietà. Il portale vuole, dunque, raccontare la nascita de la Rinascente attraverso l’inedito ritratto di un’azienda e dei suoi protagonisti, a partire dal contesto milanese, che tra Otto e Novecento assume un ruolo chiave a livello internazionale come capitale del commercio e della finanza, dell’editoria e della comunicazione, della moda e del design. Nel sito Rinascente Archives è visionabile un’ampia selezione di opere grafiche e pittoriche di Marcello Dudovich digitando il nome dell’ artista sul link di ricerca.

https://archives.rinascente.it/it/

bassa
RESENTERA

Sito della Famiglia Resentera . Walter Resentera  ( Seren del Grappa 09/02/1907 – Schio 28/07/1995) fu prima allievo e poi collaboratore di Marcello Dudovich del quale sposò la figlia Adriana  nel 1935 diventandone genero. Walter Resentera, già dotato di una propria autonomia artistica  coadiuverà   Dudovich  sin dal 1930 nella realizzazione dei manifesti essenzialmente aderenti allo spirito del “ regime “ che ben sapeva interpretare. Un sito dove potranno essere edotte molte informazioni su un Artista che impresse una svolta decisiva nell’ideazione  delle opere di un  Dudovich post 1930ca.

http://www.resentera.it/

error: Content is protected !!