Archivio Storico di Marcello Dudovich

Benvenuti nell’ Archivio Storico di Marcello Dudovich, unico sito web dedicato all’Artista e corredato da un’ampia galleria virtuale di opere e documenti costituenti un fondo di ricerca iconografica annoverante 3000 opere censite provenienti da raccolte  civiche, da archivi d’azienda e da collezionisti. Strumento esaustivo e costantemente aggiornato per scoprire, conoscere e diffondere l’ingegno e la mano  del più rinomato e versatile pittore grafico e pubblicitario italiano. Nelle proprie  finalità l’ Archivio MD esclude totalmente qualsiasi forma di commercio e lucro; il sito è protetto da un dispositivo che vieta  il download delle  immagini e dei  testi elaborati da questo Archivio.

AUTENTICAZIONE

Il servizio è volto essenzialmente a definire l’autenticità di un’opera, ovvero se questa è stata realizzata dalla mano di Dudovich o da terze persone estranee o, a volte, a Lui vicine.

VALUTAZIONE

La scarsità in commercio dei lavori di Dudovich, rende difficoltoso attribuire il corretto valore alle Sue opere se autentiche.

PERIZIA

E’ il documento, o meglio la carta di identità, con il quale si attesta l’autenticità e la valutazione di un’opera specificando inoltre le metodologie di analisi tecnica e storica adottate.

ESPOSIZIONE WEB

Trattasi di un prestito espositivo con il quale un’opera privata potrà essere esposta, per un periodo dai 6 ai 24 mesi, nella nostro sito web visitato da una media di 200.000 accessi annui provenienti da tutto il mondo.

Leggi tutte le News nella sezione News/Eventi

  • Uno di sette splendidi disegni “modaioli “ provenienti da un ritrovato fondo d’archivio privato meneghino. Passa il tempo ma le emozioni, seppur rare, non mancano. Nel 2018 da una dismissione di una litografia milanese emerse una cartella di circa 32 splendidi e rari disegni a firma MD dei qu...

  • Quante deformazioni di scambio commerciale sta portando questa dilagante globalizzazione nella vendita di ogni genere di prodotto ?? Moltissime ! …..se si nota che spesso ( non sempre ) il sostantivo femminile di “ qualità “ è inversamente proporzionale alla definizione di “ globa...

  • Ti ho baciato nella via più scura dove l’ombra si veste di pizzo con i dubbi marciti da un pezzo e le grondaie che piangono di già, siamo lupe con le scarpe nere su una strada senza primavere, siamo denti stretti in mezzo al buio dove ogni battito di cuore è un guaio, maledette come due vampire sem...

error: Content is protected !!